lunedì 17 ottobre 2011

fenomenologia di Beyoncé

Non smette mai di stupirci. Pareva votata alla carriera e invece eccola incinta! E in che modo ha deciso di annunciare il lieto evento? Con un comunicato stampa? Certo che no! Lo ha fatto da vera show-woman, toccandosi il pancione in diretta mondiale sullo scintillante palco degli MTV Video Music Awards lo scorso 28 agosto.
Beyoncé è la personificazione del sogno americano, la ragazzina di grande talento che vuole diventare una stella e combatte per ascendere al firmamento, il carattere che vince, la voce ruggente che conquista, lo sguardo da pantera che ammalia. La Knowles ha saputo cavalcare il successo con intelligenza e sangue freddo senza lasciarsi sopraffare da esso : Britney Spears, Whitney Houston e la povera Amy Winehouse (solo per citare tre esempi) non sono state altrettanto forti e fortunate.
Unica survivor su sei Destiny’s Child (il suo gruppo d’esordio) e nuova paladina del Girl Power, questa independent woman santa patrona delle single ladies, è anche fondamentalmente una brava ragazza che mette l’amore on top; molto sexy sì, ma non sgualdrinella come Rihanna, estremamente sicura di sé certo, ma non arrogante come Madonna. Beh, c’è da dire che negli ultimi tempi, secondo me, si è un po’ troppo “ladygaghizzata” causa alcuni video ed esibizioni eccessivamente inverecondi e surreali, ma questa gravidanza la sta addolcendo parecchio.
Spero che diventando mamma e col passare del tempo il suo assurdo guardaroba si detrashizzerà una volta per tutte – mi piacerebbe molto vederla vestita elegante e con degli orecchini piccoli al posto dei soliti lampadari! In ogni modo, con qualsiasi abito o costume di scena, Beyoncé rimane sempre splendida : la nuova Venere Nera, molto più bella (dentro e fuori) della spigolosa Naomi Campbell.

Ecco il video ufficiale di Love On Top


…dopo le accuse di plagio da parte della coreografa belga Anne Teresa De Keersmaeker per il video di Countdown

Nessun commento:

Posta un commento